7 Agosto 2016 - 2018. Un pensiero al Gran Maestro Shin Dae Woung

È uso comune, nella società moderna, limitare la comprensione delle arti marziali alle tecniche “visibili” di combattimento, così che la percezione della disciplina sia circoscritta alle sole tecniche di calci e pugni.

Questa accezione di arte marziale è degna del mondo moderno, dove all’essenza si predilige l’apparenza; ma per fortuna le arti marziali non sono solo tecniche esterne, fisiche.

Essere padroni delle tecniche di combattimento, dominarle, non significa solo il “battere il nemico”; si tratta di un concetto di molto più ampio respiro, lo studio del proprio “IO” per stimolare l’energia vitale, la forza dello spirito e del corpo. In quest’ottica la forza non è solo funzionale per la semplice vittoria di una gara, se pur difficile da raggiungere per sforzi e attitudine; bensì è necessaria per mantenere in buona salute l’armonia con l’Universo e con il Mondo, un’armonia interna ed esterna. Lo studio del combattimento è dunque funzionale allo “studio della vita” per armonizzare ed equilibrare le due forze interne di Yin e Yang, per migliorarsi internamente ed esternamente al fine di raggiungere il corretto bilanciamento mentale e psicofisico.

L’autodisciplina è fondamentale per evitare posizioni di confort e per alimentare l’autoindulgenza, così da accrescere il senso di responsabilità: questo è il concetto dell’autentico “guerriero”.

Il M° Shin Dae Woung è stato l’esempio per tutti noi allievi (ed ora Maestri) di come praticare nella sua veste più ampia il Kung Fu.

Il suo ricordo rimane sempre nel cuore e nella mente di chi gli ha voluto bene e rispettato

M° Shin Dae Woung – Aprile 2000



Il Caposcuola M° Dai Su Raul Pianella

 

 

Fèng Huáng - Scuola di Kung Fu e Tai Chi a Milano e provincia

Maestro Raoul Pianella 8° Dang

La Scuola di Kung Fu e Tai Chi Fèng Huáng nasce a Pieve Emanuele nel 1990. Fondata dal Maestro Caposcuola Raoul Pianella (8° Dang e unico responsabile della World Union Vo Dao Vietnam) nella Scuola Feng Huang si praticano stili:

Võ Binh Dinh, Shàolín Chuan, Tàng Làng Chuan, Pa Kua Chang, Tai Chi Chuan e H’Sing’I Chuan.

Grande spazio anche allo studio delle armi tradizionali.

La Scuola pone le sue fondamenta sulla tradizione, sulla disciplina, sul duro lavoro e sui sani valori morali.

 

dove praticare il kung fuDove praticare il Kung Fu

Conoscere un mondo chiamato "arte marziale"
Le 17 A.S.D. della scuola Fèng Huáng

dove praticare il tai chiDove praticare il Tai Chi

Coltivare l'energia interna
Le 6 A.S.D. della scuola Fèng Huáng

 

Corso di SandàCorso di Sandà

Combattimento cinese nella scuola Fèng Huáng
Gli allenamenti con il Giao Su Tony di Natale

 

Ciò che esiste per se stesso è detto Tao. Il Tao è la via del cammino, il flusso vitale che forma la realtà. Il Tao e formato da due radici:
una simboleggia un piede, il cammino dell’uomo, l’altra simboleggia il volto, la saggezza del pensiero. Il Tao si esprime dalle due forze complementari e opposte: lo Yin della terra e lo Yang del cielo. Insieme compongono il numero due (1+1) e insieme danno la vita cioè il numero tre (1+1+1). 
Tutto questo é QI, il soffio della vita.

Per informazioni sulle ASD della Scuola Fèng Huáng - Kung Fu & Tai Chi

 clicca qui per vedere luoghi, orari e contatti

M Raoul Pianella Feng Huang